Archivi tag: Videogames

digital-bros-game-academy

Digital Bros Game Academy: A Scuola di Videogames

Il vostro sogno è lavorare nel campo della progettazione di Videogiochi? Volete formarvi professionalmente per poter mettere la vostra creatività al servizio di un industria in forte crescita e divertente, come quella dei Videogames?

Allora Digital Bros Game Academy, è assolutamente la scuola di formazione che stavate cercando, Continua la lettura di Digital Bros Game Academy: A Scuola di Videogames

INSERTCOIN

C'è una generazione che ha cavalcato l'evoluzione dell'unico "media interattivo" che sia stato in grado di unire il gioco alle altre arti, al cinema alla musica all'illustrazione, alla narrazione, alle emozioni. INSERTCOIN è quella generazione. È vuole raccontarla a tutti.

More Posts - Website

Follow Me:
FacebookGoogle PlusYouTube

NEOLUDICA INSIDE VIDEOGAME: Videogames e Arte contemporanea insieme a Venezia

Qual’è il rapporto fra Videogames ed Arte contemporanea? Quali sono i processi creativi ed artistici che permettono lo sviluppo di un videogioco oggi? Quali i percorsi formativi più interessanti nel panorama italiano, per intraprendere una carriera professionale in ambito Videoludico? E sopratutto: a cosa diavolo serviva” il pollo di gomma con la carrucola al centro” in Monkey Island? Continua la lettura di NEOLUDICA INSIDE VIDEOGAME: Videogames e Arte contemporanea insieme a Venezia

INSERTCOIN

C'è una generazione che ha cavalcato l'evoluzione dell'unico "media interattivo" che sia stato in grado di unire il gioco alle altre arti, al cinema alla musica all'illustrazione, alla narrazione, alle emozioni. INSERTCOIN è quella generazione. È vuole raccontarla a tutti.

More Posts - Website

Follow Me:
FacebookGoogle PlusYouTube

zerocalcare

UN INTERVISTA DA ZERO A ZERO: Zerocalcare si racconta in 8Bit

Zerocalcare è un fumettista. Zerocalcare è il personaggio protagonista di strisce comiche creato da Michele Rech, fumettista 30enne di Roma. Michele Rech, per capirci,  è Zerocalcare. A Milano al museo del fumetto “WOW Spazio fumetto” è in corso per tutto il mese di luglio, una mostra personale dedicata proprio a Zerocalcare e Michele Rech che, come immagino a questo punto abbiate intuito,  sono la stessa persona. Chi conosce questo autore e si è imbattuto nei suoi libri a fumetti e nelle sue strisce, sa di cosa stiamo parlando e probabilmente a questo punto dell’introduzione è gia skippato a fondo pagina per guardare la video intervista… per chi invece sta ancora leggendo e non conoscesse nulla dell’autore Zerocalcare, consigliamo fortemente d’approfondire l’argomento, recuperando tutto quello che questo giovane artista ha prodotto fin ora. Il suo umorismo cinico è veritiero, senza pretesa di far ridere da parte dello scrittore, (che però fa davvero ridere di gusto e non poco), la rappresentazione metaforica di stati d’animo e persone, attraverso apparizioni di icone pop del cinema, della TV o dei videogames (DARTH VADER, I CAVALIERI DELLO ZODIACO, il ragazzino BLANKA, I Fantasmi dell’ospitalità), uno sguardo nostalgico-esilarante al periodo pre-post-adolescenziale e l’amico “Armadillo” , sono gli ingredienti base dei racconti molto spesso autobiografici di Zerocalcare.

Se  avete fra i 28 e i 35 anni e siete vissuti bene o male sempre in Italia, godrete appieno delle citazioni e delle esperienze che Zerocalcare racconta attraverso i suoi libri e le sue strisce, che sono un po i racconti che tutta la generazione nata nei primi anni  ’80 potrebbe scrivere. Nell’intervista che abbiamo realizzato il giorno dell’inaugurazione della mostra “La coscienza di Zero”, Zerocalcare ci ha raccontato del suo rapporto con i videogames e un po anche di se stesso.

“Si chiama profezia dell’armadillo qualsiasi previsione ottimistica fondata su elementi soggettivi e irrazionali spacciati per logici e oggettivi, destinata ad alimentare delusione, frustrazione e rimpianti, nei secoli dei secoli.

La mostra sarà aperta fino alla fine di luglio.

 

BLOG ZEROCALCARE

Home page  – WOW Spazio Fumetto Milano

 

INSERTCOIN

C'è una generazione che ha cavalcato l'evoluzione dell'unico "media interattivo" che sia stato in grado di unire il gioco alle altre arti, al cinema alla musica all'illustrazione, alla narrazione, alle emozioni. INSERTCOIN è quella generazione. È vuole raccontarla a tutti.

More Posts - Website

Follow Me:
FacebookGoogle PlusYouTube

VIGAMUS

VIGAMUS: Il museo di videogiochi dell’epoca Romana

Il 20 ottobre 2012, VIGAMUS: The Video Game Museum of Rome (il museo di videogiochi di Roma) ha aperto i battenti al pubblico (circa 1600 visitatori nelle due prime giornate di apertura)  dando cosi il via alla su personale “partita” e sfida: diffondere a tutti la cultura del videogioco ed informatizzare sulla storia del “media” videogame, divertendo ed appasionando i suoi visitatori. Il VIGAMUS è un progetto nato dalla mente del direttore Marco Accordi Rickards, giornalista di settore da quasi due decadi, fondatore di alcune importanti riviste di videogiochi italiane (Game Republic,Game Pro) che dichiara di aver inseguito questo progetto per circa quattro anni. 63 pannelli illustrati in italiano e in inglese, pareti giganti dedicate ai cult del passato, oltre 150 pezzi originali in esposizione tra console e giochi d’epoca, sono le “componenti” principali di questo nuovo museo permanente della città eterna, che inoltre ospiterà periodicamente, eventi speciali dedicati al mondo dell’intrattenimento elettronico.

INSERTCOIN ha realizzato uno speciale dedicato al VIGAMUS, per darvi un assaggio di quello che potrete vedere visitandolo.

Insert coin and visit it…

 

 

INSERTCOIN

C'è una generazione che ha cavalcato l'evoluzione dell'unico "media interattivo" che sia stato in grado di unire il gioco alle altre arti, al cinema alla musica all'illustrazione, alla narrazione, alle emozioni. INSERTCOIN è quella generazione. È vuole raccontarla a tutti.

More Posts - Website

Follow Me:
FacebookGoogle PlusYouTube

ALPHAGAMES: Videogiochi dalla A alla Z

Ecco una versione per videogiocatori dell’alfabeto creata da Evan Seitz, ogni lettera corrisponde al nome del gioco… A Angry Birds , B Bioshock…

Buona lettura!

Alphagames from Evan Seitz on Vimeo.

INSERTCOIN

C'è una generazione che ha cavalcato l'evoluzione dell'unico "media interattivo" che sia stato in grado di unire il gioco alle altre arti, al cinema alla musica all'illustrazione, alla narrazione, alle emozioni. INSERTCOIN è quella generazione. È vuole raccontarla a tutti.

More Posts - Website

Follow Me:
FacebookGoogle PlusYouTube