Level Up - graphic novel

Level Up – ” Un Gameboy a forma di Graphic novel”

 Level Up è una originalissima graphic novel scritta da Gene Luen Yang ed illustrata dall’artista visivo Thien Pham. La storia ci racconta di Dennis Ouyang e dei suoi genitori che nutrono grandi aspettative per loro figlio: vorrebbero che diventasse un medico. Ma Dennis, in realtà, vuole solo giocare con i videogiochi e

trasformare questo nella sua professione. Dennis quindi dovrà scegliere: perseguire il proprio desiderio o quello dei suoi genitori???

Questa in breve la storia, che apparentemente semplice e con le minimali ma efficaci illustrazioni del fumettista Thien, nasconde un significato tutt’altro che banale, ” inseguire il proprio sogno lotando per esso o subire il sogno che qualcun’altro ha sognato per noi? “

Ma la storia è anche un tuffo negli anni ’80, negli anni dei videogames ad 8bit, delle salegiochi, delle prime console di gioco domestiche, di chi ha vissuto da vicino quel periodo magico fatto di pochi bit e basse risoluzioni video, ma ad alto contenuto diemozioni.

                                                            

La storia si apre con una illustrazione che mostra Dennis difronte ad un coin-op, e la scritta -Press start to begin- e come in un vecchio video gioco a gettoni, al protagonista come al lettore, viene chiesto di premere  il pulsante per cominciare a giocare,la partita imprevedibile della vita.

Perfetta la scelta della veste grafica del libro, che omaggia la prima versione del Gameboy di Nintendo, riprendendone il layout grafico, rendendo questo libro, un piccolo oggetto di culto.

Gameboy - 1989

Level Up – sito ufficiale

Level Up – dove comprarlo

Share and Enjoy: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • MisterWong
  • Y!GG
  • Webnews
  • Digg
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Ask
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Twitter

INSERTCOIN

C'è una generazione che ha cavalcato l'evoluzione dell'unico "media interattivo" che sia stato in grado di unire il gioco alle altre arti, al cinema alla musica all'illustrazione, alla narrazione, alle emozioni. INSERTCOIN è quella generazione. È vuole raccontarla a tutti.

More Posts - Website

Follow Me:
FacebookGoogle PlusYouTube